2.CONNESSI, INFORMATI, TRASPARENTI

A Potenziamento della trasmissione in streaming, via internet , delle sedute del consiglio comunale e delle commissioni per una vera partecipazione diretta a ogni incontro pubblico da parte dei cittadini via web

B Delibere rese pubbliche on line, tramite uno sportello e tramite albo pretorio prima delle loro approvazione per ricevere i commenti dei cittadini

C Trasparenza su procedura richiesta sale comunali e palestre in affitto alle associazioni ecc (costi, tempistiche, agevolazioni), pubblicizzando equamente sul sito e negli spazi a disposizione ogni attività che vi si svolge; verifica inoltre della formula con cui sia possibile iniziare a rendere più fruibili questi spazi anche al cittadino cercando di stimolarne un maggiore uso con benefici sia per il comune che per il cittadino stesso

D Impegno del Comune ad utilizzare software “open source”(software libero e gratuito) in alternativa ai costosi software in licenza, ogniqualvolta una valida alternativa “open source” sia disponibile

E Piano per la connettività gratuita per i residenti nel Comune con utilizzo della banda larga per la città, che utilizzerà tecnologie sia in fibra ottica sia wireless consentendo così di ottenere economie sui costi per le telecomunicazioni e di estendere la connettività per un uso mobile sul territorio, iniziando con WiFi gratuito nelle zone pubbliche.

F Cittadinanza Digitale: ad ogni residente con una PEC (e-mail certificata) sarà dato modo di accedere gratuitamente ai sistemi informatici cittadini e a Internet; per tutti è possibile attivare la PEC con Poste Italiane, sarà cura dell’amministrazione ricordarlo con i canali in suo possesso.

G Incremento degli strumenti di informazione del cittadino e sua relazione con il municipio e realizzazione di uno sportello al cittadino per aiutarlo nella presentazione delle proprie istanze, richieste e nell’ espletamento dei propri doveri civici e sponsorizzazione accesso ai certificati comunali (anagrafe ecc) attraverso internet tramite Carta Regionale Servizi

H Istituzione del Volontariato Civico: un concorso di idee permanente che coinvolga tutti i cittadini gratuitamente per la proposta di progetti e iniziative per il miglioramento dell’efficienza ed efficacia dell’amministrazione e per progetti sulla città, con visibilità sul sito del Comune; lavoro gratuito per settori dell’amministrazione con carenze di competenze o risorse (in aggiunta al Servizio Civile nazionale).