6.MOBILITA’ SOSTENIBILE

A Pubblicizzare l’utilizzo dei mezzi pubblici ed intavolare con gli enti di gestione un rapporto di dialogo più assiduo ed efficace, ad esempio: Trenord -> chiedere la riapertura della biglietteria e la manutenzione dell’ emettitrice automatica.

B Piano condiviso con la cittadinanza per realizzare un pulmino ecologico cittadino come servizio trasporto in stazione nelle ore di punta e servizio trasporto anziani verso i negozi e servizi della città nelle altre ore del giorno.

C Piano di gestione del posteggio in stazione stimolandone un uso prevalentemente pendolare con considerevoli sconti ad abbonati e auto in condivisione da più abbonati ; ammodernamento posteggio biciclette con sistema di custodia partecipato tra comune e cittadini.

D Partendo dall’ assunto che le strade servono per spostarsi con QUALSIASI mezzo di trasporto e non solo con le automobili, ove possibile le strade comunali dovranno prevedere:

  1. Marciapiede per i pedoni (utilizzabile anche dai disabili)
  2. pista ciclabile
  3. corsia per mezzi a motore.

E Sviluppo di reti di piste ciclabili protette estese a tutta l’area urbana che colleghino i punti di interesse alle altre piste ciclabili delle città limitrofe e sua pubblicizzazione, parallelamente al potenziamento dei parcheggi per le biciclette (sia comunali che in spazi condominiali).

F Stimolo all’uso dei mezzi collettivi (car sharing, car pooling) con semplici link sul sito e con iniziative che partano dall’ amministrazione comunale.

G Creazione di un piano di viabilità comunale che disincentivi l’utilizzo delle automobili

H Adeguamento dei semafori con contasecondi luminosi (atti a ridurre le infrazioni ottimizzando i tempi di attesa) e con segnalatori per non vedenti

I Graduale sostituzione del classico manto stradale con materiali tecnologici più drenanti, duraturi ed ecologici. Il continuo rappezzare parti di strade è più oneroso che effettuarne un rifacimento che preveda anche migliorie nel metodo di scarico delle acque piovane; sull’utilizzo di tali materiali sono in corso assegnazioni di fondi europei.